Quali accessori vi servono per la MTB

Qualche tempo fa vi spiegavamo come scegliere la MTB migliore per le vostre esigenze, oggi invece vogliamo porre l’attenzione su quale attrezzatura vi servirà per farla lavorare al meglio del suo potenziale. Continuate a leggere, se volete saperne di più, prima di mettervi in sella.

Pompa

Stiamo parlando di una bicicletta, quindi una pompa è fondamentale per regolare la pressione delle ruote. A questo proposito, meglio una versione dotata di manometro. In questo modo potrete essere ancora più precisi, anziché farlo “a occhio”. Meglio ancora se la pompa che avete scelto potete portarla con voi nello zaino.

Guanti in lattice

Meglio quelli multiuso, che vi possono tornare utili per sistemare la bici, senza sporcarvi troppo. Ottimi per proteggervi dalle macchie di grasso e per evitare tutte quelle piccole e fastidiose ferite che a volte può succedere di procurarsi quando si mette mano ad una mountain bike.

Grasso bianco

Vi consigliamo di procurarvelo perché è molto utile e molto resistente. Ottimo soprattutto se applicato sui bulloni, prima di serrarli.

Olio secco al teflon

Vi servirà per tenere lubrificata la catena e il cambio. Se volete che la vostra MTB duri nel tempo, fate spesso questa operazione. Una catena lubrificata e trattata correttamente sarà meno soggetta a guasti.

Soluzione sgrassante

Questo prodotto vi servirà per pulire la catena. Inoltre, una volta utilizzato potete buttarlo dove volete, senza rimorsi, perché non inquina. Chiaramente non dimenticate mai di portare con voi anche qualche straccio.
Tenere sempre pulita e in ordine la vostra MTB non è solo una questione di estetica, ma soprattutto di sicurezza. Infatti, pulendola potrete più facilmente notare eventuali anomalie, come crepe del telaio.

Minitool

Si tratta di un multiattrezzi tascabile con varie chiavi, cacciaviti, smagliacatena, che sicuramente vi tornerà utile, durante le vostre uscite, dove l’imprevisto è sempre possibile.

Borraccia

Per le uscite, in montagna come in città, è sempre consigliabile prenderne una termica per mantenere le bevande fresche o calde a seconda della stagione.

Fanali

Se avete intenzione di uscire anche la sera con la vostra MTB, ci sono fanali semplici e dal costo ridotto per chi vuole semplicemente segnalare la propria presenza, oppure potete sceglierne altri per percorsi su sterrati fuori zona dove invece serve una vera illuminazione.

E voi, siete pronti per le vostre uscite in MTB?

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0